Il Crossing Sound Project nasce nel 2010 come progetto musicale nell’ambito jazz/pop/vocale e cinematografico, alternando vari tipi di formazioni, dal trio al quintetto, fino a formazioni allargate con archi e voci, con un repertorio affidato a trascrizioni originali, scritte appositamente per il gruppo dal Presidente e Direttore Artistico M° Massimo Peiretti.

Successivamente, grazie alla collaborazione sempre più stretta con professionisti del settore, il CSP diventa Associazione, con lo scopo di fornire servizi musicali di qualità: dallo studio di registrazione ai service Audio/Luci/Video, dai servizi grafici e video alla produzione di CD e DVD in ogni loro aspetto (pre-produzioni, produzioni, cura dell’immagine e della grafica, siti web, stampa e packaging dei supporti audio/video, organizzazione concerti ed eventi).

La didattica diventa uno degli aspetti più importanti con la nascita dei corsi per tecnici del suono.

La nostra sede operativa si trova a Rivoli (TO) in Corso Francia 231/D

M° Massimo Peiretti

M° Massimo Peiretti

PRESIDENTE

Massimo Peiretti ha compiuto gli studi di Composizione, Pianoforte e Direzione d’Orchestra sotto la guida del M° Ruggero Maghini e del M° Fulvio Angius, diplomandosi in Musica Corale e Direzione di Coro presso il Conservatorio Statale di Musica “G. Verdi “ di Torino.

Dal 1974 al 1982 ha diretto il coro e l’orchestra del Conservatorio “G. Verdi” di Torino in concerti polifonici, sinfonici e sinfonico – vocali.

Ha partecipato nel 1980 al Festival Internazionale Opera di Barga.

Dal 1977 al 1980 ha collaborato all’istruzione del coro della “Accademia Stefano Tempia” di Torino.

Dall’anno 1985 si è dedicato alla preparazione del Coro ARS per le stagioni liriche alla Corte Malatestiana di Fano e alle stagioni liriche nelle varie province ove operava l’organizzazione del Comm. Vittorio Bertone.

Dall’anno 1989 è docente in ruolo presso il Conservatorio Statale di Musica “G. Ghedini” di Cuneo.

Dal 1981 è stato altro – Maestro del Coro al Teatro Regio di Torino e Direttore del Coro da Camera dello stesso ente, assumendo in seguito la carica di Direttore principale,  incarico tenuto fino al luglio del 1994, con tale coro oltre le opere e concerti in stagione, ha svolto un’intensa attività concertistica in tutta la regione.

Dal settembre 1995 ha assunto la carica di Direttore stabile e vice – Direttore Artistico della “Accademia Stefano Tempia” di Torino dirigendo nelle varie stagioni l’orchestra dell’Accademia formata da professionisti provenienti da importanti orchestre quali RAI e Teatro Regio e da giovani talenti. Tale complesso esegue concerti sinfonici e sinfonico – vocali presso l’Auditorium RAI di Torino, Teatro Regio di Torino, Conservatorio “G.Verdi“ di Torino, sala del Lingotto di Torino nonché nei teatri di importanti città italiane.

Dal giugno 2000 è stato nominato Direttore Artistico dell’Accademia fino al settembre 2008.

Nel 1998 ha registrato per la casa discografica Nuova Era un CD contenente “La Passione di Cristo secondo San Marco” di Lorenzo Perosi.

Sempre di Perosi ha registrato nel 2000 un CD con la suite n.7 “Torino” per orchestra e lo “Stabat Mater” per soli, coro e orchestra.

Nel 2002 ha realizzato un CD con la produzione sacra di Vincenzo Bellini (Messa in la minore, Te Deum, Credo) che ha ottenuto la votazione di 5 stelle sulla rivista specializzata musicale “Amadeus”.

Ha collaborato con il Teatro Comunale di Firenze e con la Fenice di Venezia.

Dal 1996 ha collaborato come altro – Maestro del Coro presso il Teatro “Carlo Felice” di Genova (“Turandot” di G.Puccini, febbraio ’96 – “Der Rosenkavalier” di R. Strass, ottobre ’96 – “Carmen” di G.Bizet,  febbraio ’97 – “Peter Grimes” di B.Britten, settembre ’97 – “Rigoletto” di G.)

Giorgio Ruggirello

Giorgio Ruggirello

VICE PRESIDENTE

Nasce professionalmente come tecnico del suono operando in attività live e di studio.

Come bassista ha collaborato con gruppi come NOT-NoteOltreTempo, Catartica, Dafne, The Acid Funk Lab oltre ovviamente all’ensemble Crossing Sound Project.

Dal 2002 opera come direttore strumentale del coro “Ad Una Sola Voce” e dal 2004 inizia l’attività di insegnante di basso elettrico, che va ad affiancare la sua professione tecnica.

Fino al 2005 è tecnico del suono “live” per artisti come Gianni Branca , Le Malecorde, Overock, Brigata Torquemada, Zeroelementi, I Coristi Torinesi, Dafne, Piccola compagnia Behemoth, The Acid Funk Lab, Sui Generis.

Nel 2005 fonda lo studio di registrazione SONICLAB di Collegno (TO) e dal 2006 diventa responsabile del palinsesto e coordinatore della web radio “Radio T.R.I.P.”.

Nel 2014 fonda il CSP Recording Studio